Torna la festa dedicata alla natura con gli eventi nel parco del castello

Il Cittadino           Centro Lodigiano           14 maggio         pagina 21

Torna la festa dedicata alla natura con gli eventi nel parco del castello

La “Festa dell’oasi” fa 13. L’iniziativa dedicata alla natura e alla collina, e rivolta in particolare modo ai bambini, torna domani per tutto il giorno nel parco superiore del castello grazie all’associazione ambientalista Picchio Verde, in collaborazione con molte altre associazioni ambientaliste territoriali e altre di volontariato banino. Il Picchio Verde volle la “Festa dell’oasi e della collina” di San Colombano 13 anni fa per scongiurare la possibile modifica al Piano faunistico venatorio della provincia di Milano che aveva previsto la trasformazione della storica oasi banina (istituita più di 60 anni fa nella zona tra la Serafina e la Malpensata). Quell’ipotesi non si fece più (anche se a tratti ritorna nelle discussioni), ma la Festa è rimasta e quest’anno prevede anche un’anticipazione con la mostra fotografica “Emozione natura” di Gianluca Mariani (visitabile oggi e domani dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 19) e con l’incontro con l’autore questa sera alle 21 nel Cantinone del castello. Domani si parte con la corsa in collina organizzata dal gruppo podistico Runner’s Park. Nel pomeriggio a partire dalle 15 ci sarà la rassegna di iniziative, giochi, dimostrazioni ed esibizioni, tutte all’insegna della natura e dell’ambiente, con tante attività per bambini e ragazzi, laboratori, costruzioni, allestimenti, storie animate, disegni, canti, e con tanti animali, i cani della pet therapy (con la premiazione del concorso “Una zampetta sul mio banco” della scuola primaria), quelli dell’agility dog, e i pony per i segreti del trotto. In caso di maltempo, una versione ridotta della Festa andrà in scena con alcuni laboratori e attività nel Cantinone del castello.

 

Pin It